• Cognome, nome dell’autore (di solito si trova in fondo alla pagina, separato dal testo da una linea orizzontale – se non compare sulla pagina si può ricavare risalendo all’homepage con una navigazione all’indietro all’interno del sito backbrowsing. Se non è possibile risalire all’autore occorre iniziare dal titolo)
  • Titolo e sottotitolo del sito (si ricava dalla pagina iniziale o dal banner di intestazione)
  • Indirizzo della pagina del sito
  • Data dell’ultimo aggiornamento se compare o, in alternativa, data dell’ultima consultazione