Filosofia e contemporaneità

Segnalo  questa riflessione su RAI SCUOLA FILOSOFIA:

Sensazione, spazio, tempo, percezione, memoria, intenzionalità, linguaggio, coscienza, volontà e libero arbitrio sono diventati, negli ultimi anni, da ambiti di studio filosofico a campo di indagine delle neuroscienze.

C’è ancora spazio per la filosofia o la filosofia si ritrova di fatto a doversi ritirare in territori, come la letteratura, che non sono di competenza degli ‘scienziati’? È la fine di un modo di far filosofia o piuttosto l’inizio di nuovo modo?

Chi è oggi il filosofo? Con quali problemi e metodi si confronta? Un dialogo con le neuroscienze è possibile?

Ne parleranno con Maurizio Ferraris Mario De Caro, professore di filosofia morale presso l’Università Roma Tre, e Cristina Becchio, professore di psicologia generale presso l’Università di Torino.

La nuova filosofia

Informazioni su Mariarosaria Pranzitelli

Docente di Filosofia Reggio Emilia - Italia
Questa voce è stata pubblicata in 2015/16, News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...